E la guerra ricominciava Memoriale contemporaneo

E la guerra ricominciava

Memoriale contemporaneo

 

Un luogo dedicato ad una riflessione sui conflitti del Novecento e quelli contemporanei

Un luogo per valorizzare la memoria storica delle guerre e delle genti

Un luogo di partecipazione

Sala dei Fabbri – Musas

via della Costa 26, Santarcangelo di Romagna

Il progetto è promosso dalla Focus Fondazione Culture Santarcangelo, insieme all’ Amministrazione Comunale e dalle sezioni locali dell’Anpi, Anfcdg e Anmig.

Il Memoriale è un luogo in divenire, dedicato ad una riflessione sui conflitti del Novecento e quelli contemporanei; un luogo di partecipazione per valorizzare la memoria storica delle guerre e delle genti.

Sono presenti fotografie della Prima Guerra Mondiale, i nomi dei caduti santarcangiolesi e l’installazione ”Pensieri accartocciati”, una raccolta di pensieri della comunità sulla guerra, la pace, la libertà.

Sono inoltre esposti i progetti della 3°I della scuola media Franchini di Santarcangelo, progetti di monumenti alla pace e in ricordo dei caduti.

 

 

Facebook:  E la guerra ricominciava. Memoriale contemporaneo

Dal 28 Marzo 2015

Articoli correlati

sabato 14 maggio 2022, ore 17

In linea col tempo

Presentazione del progetto realizzato dalla classe IV D dell'Istituto professionale Einaudi, Viserba di Rimini.

sabato 14 e domenica 15 maggio

Ai musei fioriscono le storie

In occasione del weekend di Balconi Fioriti le iniziative dei musei Met e Musas, per adulti e bambini

© 2012-2022 Fo.Cu.STutti i diritti riservatiCF / Partita IVA 02308610407
Privacy Policy   -    Cookie Policy   -    Preferenze Cookie   -    Credits