Ferragosto con i musei comunali, martedì 16 allo Sferisterio “Favole d’agosto”

Ferragosto con i musei comunali,
aperti da venerdì 12 a lunedì 15

Martedì 16 allo Sferisterio
“Sulle tracce della volpe” per la rassegna “Favole d’agosto”
a cura della biblioteca Baldini 

 

 

I musei comunali di Santarcangelo non vanno in vacanza, ma saranno aperti anche nel fine settimana di Ferragosto per chi vorrà trascorrere il weekend e la giornata festiva all’insegna della cultura. Da venerdì 12 a lunedì 15 agosto, infatti, sia il Met che il Musas saranno visitabili tutti i giorni dalle 16 alle 20, con il Museo storico archeologico aperto anche nella serata di venerdì fino alle ore 23 come di consueto nel periodo estivo. La biblioteca Baldini, invece, sarà chiusa solo a Ferragosto, rimanendo aperta nei restanti giorni del fine settimana dalle 8 alle 13,30.

 

Proseguono, inoltre, le iniziative organizzate da Fondazione Culture Santarcangelo allo Sferisterio: per la rassegna “Favole d’agosto”, martedì 16 agosto alle ore 21 appuntamento con la lettura “Sulle tracce della volpe” a cura di Alessia Canducci e Tiziano Paganelli, dedicata a bambini e bambine da 4 anni in su (ingresso libero).

 

 

Sulle tracce della volpe – Provate a prenderla, la volpe. Non ce la farete, è troppo furba! Noi abbiamo provato ad acchiapparla, ma non ci siamo riusciti. Abbiamo però seguito le sue tracce: le piume del galletto impertinente che si è mangiata, quelle del lupo che l’ha portata in spalla, le briciole della focaccia che ha rubato… Ma abbiamo anche capito che ha un punto debole: le piace la musica. E forse, con i suoni, riusciremo a catturarla. Una cosa però è certa: seguendo le tracce della volpe, abbiamo trovato storie furbe e suoni furbissimi che raccontano di lei. E non vediamo l’ora di raccontarveli.

dal 12 al 16 agosto 2022

Articoli correlati

A partire da domenica 25 settembre

ARCA di SantARCAngelo 2022

L’ARCA di santARCAngelo torna nel 2022 nella sua accezione originaria di incontro con l’altro e si traduce in MEET. Il parco del Met – Museo etnografico nella prima periferia rurale diventa il crocevia di una serie di eventi che ci parleranno di comunità, paesaggio, natura e vita sostenibile. Primo appuntamento domenica 25 settembre.

© 2012-2022 Fo.Cu.STutti i diritti riservatiCF / Partita IVA 02308610407
Privacy Policy   -    Cookie Policy   -    Preferenze Cookie   -    Credits