RAUNCH GIRL

raunchgirlTerzo ed ultimo appuntamento di Estate Doc a Santarcangelo. Nell’ambito della rassegna estiva di documentari e incontri con gli autori nella Regione Emilia Romagna, la D.E.R. Associazione Documentaristi Emilia-Romagna con la partecipazione e il sostegno dell’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna, propone per martedì 30 luglio, alle ore 21:30 presso il Musas di Santarcangelo il docu-film “Raunch girl” di Laura Rongoni e Giangiacomo De Stefano, produzione Sonnefilm e La Sarraz Pictures.

Clara ha 21 anni, vive a Milano con la sorella e studia all’università.

Non ancora maggiorenne ha deciso di posare per alcuni siti di porno cosiddetto indipendente perché, come dice lei, era la maniera più veloce per apparire; le è bastato mandare delle foto per essere subito accettata da alcuni siti americani. Nonostante i problemi con i genitori che si oppongono alle sue scelte, ha deciso adesso di creare un suo sito di porno indipendente chiamato naked army. L’intenzione è quella di pagare i fotografi e le modelle, per farne una vera e propria impresa commerciale. Un viaggio attraverso la creazione di un sito porno concepito da una ragazza di vent’anni, per raccontare gli elementi più caratterizzanti di un fenomeno nato in questi anni attraverso internet: la ricerca di popolarità e la velocità con la quale questa si può raggiungere, la giovane età e molto spesso le mistificazioni che si creano.

La generazione di Clara è anche questa.

Raunch letteralmente significa: atteggiamento sessualmente ostentato.

Il trailer del film

In Collaborazione con il Comune di Santarcangelo, IMC – Istituto Musei Comunali della Città di Santarcangelo di Romagna, Biblioteca Comunale “Antonio Baldini” e Cooperativa Sociale Radon

MUSAS – Via della Costa 26, Santarcangelo di Romagna (RN)

Proiezione Gratuita

Tutto il programma su www.estatedoc.it

30 Luglio 2013
© 2012-2023 Fo.Cu.STutti i diritti riservatiCF / Partita IVA 02308610407
Privacy Policy   -    Cookie Policy   -    Preferenze Cookie   -    Credits