Supercinema. Ritorna il cinema a Santarcangelo

La Fondazione Culture Santarcangelo ha affidato la gestione dell’attività del Supercinema per gli anni 2013-2015 all’associazione santarcangiolese Dogville presieduta da Stefano Bisulli. Il bando reso pubblico nelle scorse settimane aveva destato l’interesse di otto possibili partecipanti che hanno chiesto di visionare sale e strutture del Supercinema, mentre alla scadenza fissata per il 19 ottobre le domande per la gestione delle attività sono risultate due: quella dell’associazione Dogville di Santarcangelo e quella del Cineforum Image di Cesena.

La Commissione giudicante, nel valutare come valide e interessanti entrambe le proposte presentate, ha ritenuto quella dell’associazione Dogville maggiormente rispondente alle richieste contenute nel bando, soprattutto per quanto riguarda la scelta di fare del Supercinema un polo di cultura cinematografica, oltre che per il piano economico-finanziario maggiormente sostenibile.

La proposta premiata prevede un’attività cinematografica particolarmente intensa con sei proiezioni a settimana (previsto l’utilizzo di entrambe le sale): prime visioni, film d’essai e per ragazzi, incontri con gli autori, oltre ad una particolare attenzione nei confronti del film documentario. Inoltre l’associazione Dogville ha proposto collaborazioni con gli istituti e le associazioni culturali della città, oltre che con il SI Fest di Savignano e il Bellaria Film Festival. Un altro filone di attività riguarderà il coinvolgimento degli istituti scolastici con workshop e proiezioni per gli studenti di Santarcangelo e non solo.

© 2012-2022 Fo.Cu.STutti i diritti riservatiCF / Partita IVA 02308610407
Privacy Policy   -    Cookie Policy   -    Preferenze Cookie   -    Credits