Favole d’Agosto 2009

“Teste di legno dal cuore d’oro”

Spettacoli di burattini

XIX edizione

dal 24 giugno al 20 agosto 2009

Mai come quest’anno l’Italia e il mondo intero vivono una situazione di profonda crisi economica e sociale.

Tutto sembra che vacilli ed ogni certezza sembra svanire… ma, a rinvigorire le speranze ed a riscaldare i cuori di tutti, TORNANO LORO: I BURATTINI!

Come ogni estate che si rispetti, ecco arrivare a Santarcangelo ed a Poggio Berni, da tutta Italia, le colorate e festose baracche dal cui proscenio siaffacceranno i tanto attesi ed amati burattini. In questa 19a edizione di “Favole d’Agosto”, saranno proprio loro – Fagiolino ed Arlecchino, Pulcinella, Brighella, Gioppino e Sganapino, Balanzone, Pantalone e compagnia bella – a confortarci e sostenerci, almeno moralmente, in questo periodo così difficile. Assistendo ai loro divertenti e mirabolanti racconti, i nostri cari eroi popolari dalle teste di legno sapranno infatti portare all’attenzione del pubblico una loro caratteristica virtù, la solidarietà.

Ormai da secoli, questi personaggi incarnano i bisogni, le sofferenze e le aspettative del popolo e, seppur sempre poveri ed affamati, manifestano apertamente una ferma volontà di riscatto e di giustizia.

Di fronte alle disgrazie e alle sciagure del malcapitato di turno, i nostri paladini non rimangono mai indifferenti, non abbandonano mai nessuno nella sofferenza o nel patire un’ingiustizia.

Sempre pronti a solidarizzare con i deboli e gli “ultimi”, Fagiolino o Gioppino scendono in campo con astuzia, saggezza e determinazione, facendo proprio l’antico motto ”Tutti per uno, uno per tutti”.

Ed ecco, allora, queste TESTE DI LEGNO DAL CUORE D’ORO armarsi del loro nodoso bastone e, sostenuti da un innato desiderio di raddrizzar torti e riportar giustizia, lanciarsi in mille avventure ed affrontare i personaggi furbi ed arroganti, prepotenti ed opportunisti. Superando di slancio difficoltà e problemi di ogni tipo, garantiscono l’immancabile “lieto fine” e riportano serenità ed allegria.

E vi par poco?

Certo che se le cose andassero così anche fuori dalle baracche…

BUON DIVERTIMENTO!

Gli organizzatori

Museo Etnografico – Santarcangelo di Romagna

Daniele Cortesi e Mariateresa Zanoni – Bergamo

CALENDARIO

mercoledì 24 giugno I Burattini Cortesi “Arlecchino malato d’amore” Santarcangelo – Museo Etnografico
giovedì 16 luglio Teatro del Drago “Il rapimento del principe Carlo” Santarcangelo – Museo Etnografico
giovedì 23 luglio Romano Danielli “L’acqua miracolosa” Poggio Berni – Teatro aperto
giovedì 30 luglio Compagnia Il Melarancio “Famelico Lupo” Santarcangelo – Museo Etnografico
giovedì 6 agosto I Burattini Cortesi “Gioppino Gran Sultano di Turchia” Poggio Berni – Teatro aperto
giovedì 13 agosto Gaspare Nasuto “Pulcinella e l’asino del diavolo” Santarcangelo – Museo Etnografico
giovedì 20 agosto Romano Danielli “Fagiolino poeta disperato” Santarcangelo – Museo Etnografico

Inizio spettacoli ore 21.00

INGRESSO GRATUITO

In caso di maltempo lo spettacolo di Santarcangelo del 24 giugno si terrà presso la Sala del Convento dei Frati Cappuccini, i restanti presso la Sala Lavatoio via Ruggeri, 34; gli spettacoli di Poggio Berni presso la Sala Diana via Santarcangiolese, 4603.

24 Giugno / 20 Agosto 2009
© 2012-2022 Fo.Cu.STutti i diritti riservatiCF / Partita IVA 02308610407
Privacy Policy   -    Cookie Policy   -    Preferenze Cookie   -    Credits