MUSAS – Museo storico archeologico

Il Museo Storico Archeologico di Santarcangelo di Romagna (MUSAS) si pone come obiettivo principale quello di custodire e valorizzare il patrimonio archeologico e storico-artistico della città e del territorio. La storia romana di Santarcangelo va ricercata in pianura, vicino al fiume e all’antica Pieve di San Michele, dove esisteva un piccolo centro rurale chiamato “Pago Acervolano“; la sua storia medievale invece si è svolta sul colle, dove la popolazione si è difesa circondandosi da mura, ampliate dai Malatesta signori di Rimini; e quella moderna sul colle e alla sua base, dove l’abitato si è allargato fino a raggiungere la via Emilia.

Santarcangelo conserva un grande patrimonio di arte e di cultura e una grande esperienza di lavoro manuale. È terra di antiche tradizioni e di botteghe artigiane, di fornaci e di mulini che sono testimonianze efficaci di una lunga e vivace storia di laboriosità; ma anche di pittori, di scultori, di poeti e di letterati.


focusantarcangelo.it/musas

© 2012-2019 Fo.Cu.STutti i diritti riservatiCF / Partita IVA 02308610407
Privacy policy   -   Cookie policy   -   Credits