Consultare archivi e fondi speciali

La Biblioteca Antonio Baldini di Santarcangelo, come istituto di conservazione, custodisce importanti fondi archivistici e documentari.

Si possono consultare l’Archivio Storico Comunale, che comprende documenti amministrativi datati dal XIII al XIX secolo e il Fondo libri antichi di circa tremilaquattrocento opere a stampa che vanno dal XV al XIX secolo.

Tra i fondi più significativi sono da annoverare quello dello scrittore e critico letterario Antonio Baldini (Roma 1889-1962), costituito da circa undicimila volumi, diversi periodici, manoscritti, carteggi e stampe; il Fondo dello storico Gioacchino Volpe (Paganica 1876-Santarcangelo 1971) con duemilatrecento volumi, periodici, carteggi, dattiloscritti e numerose schede di lavoro manoscritte e l’Archivio Santarcangelo dei Teatri, che conserva tutta la documentazione relativa alla cinquantennale esperienza del festival teatrale (in origine “Festival internazionale del Teatro in piazza”).

Si conservano inoltre i seguenti fondi: Maria Pascucci (Gambettola, 1892-Verucchio, 1980), insegnante e scrittrice per l’infanzia; Teresa Franchini (Rimini, 1877-Santarcangelo, 1972), attrice, insegnante teatrale e cinematografica; Carlo Carlini (Santarcangelo, 1875-1963), maestro e apicoltore; Luigi Renato Pedretti (Gatteo, 1885-Santarcangelo, 1973), ricercatore e studioso di storia locale.

Sono custoditi anche i fondi archivistico-documentari dei musicisti e compositori santarcangiolesi: Giulio Faini (Santarcangelo di Romagna, 1874-1935), cornista, direttore di banda e compositore; Serino Giorgetti (Santarcangelo di Romagna, 1911-1994), violinista, direttore di banda e compositore; Ruggero Grisoli (Santarcangelo di Romagna, 1889-1946), violinista e compositore.

È avviata la costituzione di un importante centro di documentazione sulla poesia dialettale romagnola del ‘900, che conserva materiale archivistico-documentario e opere dei poeti Gianni Fucci (Montbéliard, 1928-Santarcangelo 2019), Tonino Guerra (Santarcangelo di Romagna, 1920-2012), Nino Pedretti (Santarcangelo di Romagna, 1923 – Rimini, 1981), Giuliana Rocchi (Santarcangelo di Romagna, 1922 – Rimini, 1996).

Si segnalano sul territorio comunale la presenza anche dell’archivo della SOMS – Società Operaia di Mutuo Soccorso e dell’archivio parrocchiale San Michele Arcangelo. Per la loro consultazione, rivolgersi i rispettivi referenti/responsabili.

Come fare

La consultazione dell’Archivio Storico Comunale e dei fondi speciali è possibile tramite specifica richiesta da inviare tramite email, alla biblioteca.

Contatti
Telefono: +39 0541 356299 – biblioteca@comune.santarcangelo.rn.it
Referente Archivio storico e fondi speciali: Dott.ssa Lisetta Bernardi
Referente AST – Archivio Santarcangelo dei Teatri: Simona Lombardini

© 2012-2019 Fo.Cu.STutti i diritti riservatiCF / Partita IVA 02308610407
Privacy policy   -   Cookie policy   -   Credits